Disturbi legati al sonno? La soluzione migliore è il materasso memory foam

Tutti almeno una volta nella loro vita hanno sofferto di disturbi del sonno. La causa principale legato a questo possono essere molteplici come lo stress, un materasso scomodo o persino ad una nuova dieta. Fortunatamente le soluzioni a questo problema sono semplici: scopriamo come migliorare il nostro sonno.

Sintomi e cause piu’ comuni

Si sottovalutano spesso tante cose ed è per questa ragione che bisogna stare attenti perché le cose che ci circondano o che facciamo prima di andare a dormire potrebbero incidere negativamente sulla qualità del sonno. Per non parlare della scomodità che potrebbe essere risolta decidendo di acquistare un materasso memory foam.

Nel caso in cui però questa sintomatologia dovesse perseguire per piu’ di un mese, consigliamo di consultare il proprio medico.

Stress, lavoro e famiglia: tre elementi che incidono negativamente e/o positivamente sul sonno

Avere un forte stress psicologico puo’ ledere alla salute. Cambiamenti improvvisi, come una separazione, la perdita del lavoro, l’arrivo di un bambino o quant’altro che possa cambiare la nostra vita compromette nella maggior parte dei casi la durata del sonno.

Farsi prendere dall’ansia prima di andare a dormire non è di certo d’aiuto tanto che il nostro cervello, qualora si dovesse anche non dormire una sola notte, potrebbe innescare un circolo vizioso.

Spegnere i pensieri durante la notte

Le difficoltà legate al sonno potrebbero essere legate al fatto che durante la notte anziché rilassare la mente, mettono in moto il cervello pensando a tutte le cose che non si è potuto fare durante il giorno. Ovviamente non si deve sottovalutare il fatto che è importante dormire perché consente di mantenere sani la mente e il corpo; nella maggior parte dei casi chiunque resta alzato fino a tardi per recuperare il lavoro, un hobby e/o giocare avrà sicuramente riscontri negativi sul sonno.

Col passare del tempo il corpo potrebbe risentirne ed è per questo che bisogna agire per il proprio benessere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *